mar 28 maggio ore 19 SAGGIO CORSO RAGAZZI (11-14anni) NOVECENTO

NOVECENTO

SPETTACOLO FINALE DEL CORSO RAGAZZI (11-14 anni)

Su un’imbarcazione transoceanica un gruppo di passeggeri cerca di passare il tempo abituandosi al rollio delle onde marine attraverso l’armonia della musica. Ognuno di loro, a turno, diventa un musicista e al tempo stesso sente dentro di sé la chiglia della nave che, spezzando le onde anche durante la tempesta, vive contemporaneamente la solitudine del navigatore e la forza di chi supporta e sostiene le vite altrui.

Docenti del corso: Francesca Marchiani, Max Fazenda

Ingresso libero

Fare teatro per evolversi e conoscersi meglio. Su questa premessa, organizziamo corsi di teatro per tutte le fasce d’età, mirati a rispondere alle aspettative più diverse. Una bella esperienza per mettersi in gioco, liberare le proprie emozioni, dare spazio alla creatività, provare ad essere quello che non si può essere nella vita di tutti i giorni, socializzare, divertirsi e sentirsi meglio.

Nei corsi pomeridiani, destinati a bambini (6-10 anni) e ragazzi (11-14 anni e 15-18 anni), divisi per fasce di età in modo da rendere il più adeguata la proposta formativa, viene utilizzato e valorizzato il teatro in forma di gioco e divertimento di gruppo, come mezzo per lo sviluppo armonico delle capacità creative e relazionali dei giovani allievi, dando i giusti strumenti per favorire una maggior consapevolezza comunicativa e una miglior gestione delle proprie emozioni. Il fine ultimo di ogni lezione è sempre il benessere dei ragazzi e dei bambini che vi partecipano, e lo sviluppo delle capacità di condivisione di un processo creativo con i coetanei, nel liberare le emozioni in modo spontaneo e migliorando la percezione di se stessi e del mondo circostante. E’ sempre previsto un saggio finale.


mar 21 maggio ore 18 SAGGIOCORSO BAMBINI - LA GABBIANELLA E IL GATTO

LA GABBIANELLA E IL GATTO

SPETTACOLO FINALE DEL CORSO BAMBINI IN SCENA (6-10 anni)

Ispirato al romanzo di Luis Sepúlveda.

Questa fantastica avventura si svolge nella città di Amburgo. Uno stormo di gabbiani è di ritorno dalla migrazione, e una di loro, Kengah, è pronta per deporre il suo uovo. Vicino al golfo di Biscaglia, lo stormo si tuffa in acqua per mangiare delle aringhe, ma …

Docenti del corso: Francesca Marchiani, Max Fazenda

Ingresso libero

Fare teatro per evolversi e conoscersi meglio. Su questa premessa, organizziamo corsi di teatro per tutte le fasce d’età, mirati a rispondere alle aspettative più diverse. Una bella esperienza per mettersi in gioco, liberare le proprie emozioni, dare spazio alla creatività, provare ad essere quello che non si può essere nella vita di tutti i giorni, socializzare, divertirsi e sentirsi meglio.

Nei corsi pomeridiani, destinati a bambini (6-10 anni) e ragazzi (11-14 anni e 15-18 anni), divisi per fasce di età in modo da rendere il più adeguata la proposta formativa, viene utilizzato e valorizzato il teatro in forma di gioco e divertimento di gruppo, come mezzo per lo sviluppo armonico delle capacità creative e relazionali dei giovani allievi, dando i giusti strumenti per favorire una maggior consapevolezza comunicativa e una miglior gestione delle proprie emozioni. Il fine ultimo di ogni lezione è sempre il benessere dei ragazzi e dei bambini che vi partecipano, e lo sviluppo delle capacità di condivisione di un processo creativo con i coetanei, nel liberare le emozioni in modo spontaneo e migliorando la percezione di se stessi e del mondo circostante. E’ sempre previsto un saggio finale.


sab 01 giugno SAGGIO CORSO RAGAZZI AVANZATO (15-18anni) BARUCH HASHEM

SPETTACOLO FINALE DEL CORSO RAGAZZI AVANZATO

Un percorso di conoscenza su alcune delle vicende che portarono la famiglia Lehman da Rimpar, piccolo paese della Germania, all’Alabama e da qui a Wall Street. Una strada fatta di intuizioni, successi, capacità imprenditoriale e cinismo che li condurrà verso un inevitabile fallimento innescato dall’avidità e dalla cupidigia. Quando Heyum Lehman arriva al molo “number four” del porto di New York, l’America sembra più che altro un carillon, ma a Montgomery, Alabama, con il cotone e una piccola bottega si può iniziare a lavorare. E dopo? Dopo si vedrà…

Docente del corso: Francesca Marchiani

Ingresso libero

Fare teatro per evolversi e conoscersi meglio. Su questa premessa, organizziamo corsi di teatro per tutte le fasce d’età, mirati a rispondere alle aspettative più diverse. Una bella esperienza per mettersi in gioco, liberare le proprie emozioni, dare spazio alla creatività, provare ad essere quello che non si può essere nella vita di tutti i giorni, socializzare, divertirsi e sentirsi meglio.

Nei corsi pomeridiani, destinati a bambini (6-10 anni) e ragazzi (11-14 anni e 15-18 anni), divisi per fasce di età in modo da rendere il più adeguata la proposta formativa, viene utilizzato e valorizzato il teatro in forma di gioco e divertimento di gruppo, come mezzo per lo sviluppo armonico delle capacità creative e relazionali dei giovani allievi, dando i giusti strumenti per favorire una maggior consapevolezza comunicativa e una miglior gestione delle proprie emozioni. Il fine ultimo di ogni lezione è sempre il benessere dei ragazzi e dei bambini che vi partecipano, e lo sviluppo delle capacità di condivisione di un processo creativo con i coetanei, nel liberare le emozioni in modo spontaneo e migliorando la percezione di se stessi e del mondo circostante. E’ sempre previsto un saggio finale.


mar 25 e mer 26 ore 21 SAGGIO CORSO DI APPROFONDIMENTO (3°anno) VANNI

VANNI

da Zio Vanja di A. Cechov

SPETTACOLO FINALE DEL CORSO DI APPROFONDIMENTO (3°anno)

Una casa, una famiglia, il tempo, tutto è immobile. E’ tutto lì da anni. Così, sena nessuna speranza di cambiamento. Cos’è che regola i tempi della vita? Scegliamo noi come spendere il nostro tempo o, semplicemente, la vita è ciò che ineluttabilmente accade mentre noi all’interno di essa semplicemente scorriamo la nostra esistenza. Non c’è possibilità di ribellione o di sovvertimento, poiché quando le cose stanno per cambiare qualcosa le riporta sempre nella solita direzione.
Nell’arcaico mondo russo la vicenda di Zio Vanja sembra richiamare modelli arcaici di riferimento immutati e immutabili. Ciò che a prima vista potrebbe sembrare un mondo fermo e destinato a soccombere rispetto al sorgere della modernità rimane invece un sistema di valori di riferimento all’interno del quale, pur con grandi sofferenze e difficoltà, si può spendere dignitosamente la propria vita. La campagna russa richiama così la campagna di qualsiasi parte del mondo e le relazioni tra i personaggi, potrebbero essere ritrovate, così come appaiono, nella campagna veneta. Da zio Vanja a Vanni il passo è dunque breve e il mondo in cui si vive, la casa, la proprietà, il frutto della fatica, diventano il motore portante della vita e prendono forma come personaggio principale della nostra rappresentazione. In questa dimensione, il vivere quotidiano è una fatica che però, seguendo un’inscalfibile fede, avrà un riconoscimento ed è proprio questo traguardo finale a costituire l’orizzonte dei personaggi che popolano il nostro mondo antico.

Docenti del corso: Aristide Genovese e Ester Mannato

Ingresso libero. Prenotazione consigliata 0444.322525 – info@theama.it

Il corso di approfondimento (3°anno) consiste nel lavoro scenico che include tutte le discipline della rappresentazione teatrale, con la priorità di valorizzare e migliorare le singole abilità ed attitudini dei partecipanti e di svilupparne creatività e talento. Attraverso un costante esercizio volto a migliorare i movimenti in scena e la vocalità, si effettua un ampio lavoro sul ritmo teatrale, sull’azione fisica e sul controllo delle emozioni, per poi concentrarsi sullo studio approfondito del testo e dei personaggi. Nello spettacolo finale ci si confronta gioiosamente con il pubblico, vivendo lo spirito di una vera compagnia teatrale.

Fare teatro per evolversi e conoscersi meglio. Su questa premessa, organizziamo corsi di teatro per tutte le fasce d’età, mirati a rispondere alle aspettative più diverse. Una bella esperienza per mettersi in gioco, liberare le proprie emozioni, dare spazio alla creatività, provare ad essere quello che non si può essere nella vita di tutti i giorni, socializzare, divertirsi e sentirsi meglio.
I nostri corsi mettono la persona al centro dell’azione e dell’attenzione, consentendo a chiunque di coltivare l’arte e la creatività attraverso giochi, improvvisazioni, dinamiche emozionali collettive ed esercizi sul corpo e la vocalità. Un’attività formativa per conoscere, sperimentare e scoprire questo formidabile mezzo di espressione e comunicazione: il teatro.
I Docenti dei corsi adulti: Piergiorgio Piccoli, Aristide Genovese, Anna Zago, Ester Mannato, Paolo Rozzi.


ven 21 e sab 22 ore 21 SAGGIO CORSO DI PERFEZIONAMENTO (4°anno) L'URLO

L’URLO

SPETTACOLO FINALE DEL CORSO DI PERFEZIONAMENTO (4°anno)

Tratto dal racconto di Robert Graves, una pièce suggestiva e surreale che tratta il tema della follia in modo trasversale. Ambientato nel giardino di un vecchio manicomio, popolato da personaggi con i comportamenti più imprevedibili, bizzarri, dove diventa complesso distinguere i medici dai pazienti, prende vita una storia parallela che parla di amore, amicizia, sogno, magia e tradimento. Nel mondo classico la follia era imprescindibilmente legata alla sfera sacra: il folle rappresentava la voce del divino, quindi andava ascoltata con timore e reverenza perché nascondeva messaggi “dall’alto”. In questo caso la follia è rappresentata dalla capacità di emettere un “urlo” ancestrale che è contemporaneamente simbolo di rabbia, liberazione, ribellione, catarsi, lamento disperato, comunicazione arcaica, voce dell’anima e, in fondo, sincera richiesta d’aiuto.

Docente: Piergiorgio Piccoli

Ingresso libero. Prenotazione consigliata 0444.322525 – info@theama.it

Il corso di perfezionamento (4°anno) è un corso nel quale alla conoscenza storico-teorica si unisce un progetto pratico e operativo, nel quale ognuno ritrova/scopre se stesso, esplorando e approfondendo le immense risorse che porta dentro. Un’ occasione di conoscenza delle proprie possibilità comunicative e un’opportunità per sviluppare ed applicare (con il lavoro di gruppo finalizzato alla rappresentazione scenica) capacità, esigenze e curiosità espressive, non più come semplici fruitori passivi, ma comeconsapevoli protagonisti. E’ previsto uno spettacolo finale di buon livello.

Fare teatro per evolversi e conoscersi meglio. Su questa premessa, organizziamo corsi di teatro per tutte le fasce d’età, mirati a rispondere alle aspettative più diverse. Una bella esperienza per mettersi in gioco, liberare le proprie emozioni, dare spazio alla creatività, provare ad essere quello che non si può essere nella vita di tutti i giorni, socializzare, divertirsi e sentirsi meglio.
I nostri corsi mettono la persona al centro dell’azione e dell’attenzione, consentendo a chiunque di coltivare l’arte e la creatività attraverso giochi, improvvisazioni, dinamiche emozionali collettive ed esercizi sul corpo e la vocalità. Un’attività formativa per conoscere, sperimentare e scoprire questo formidabile mezzo di espressione e comunicazione: il teatro.
I Docenti dei corsi adulti: Piergiorgio Piccoli, Aristide Genovese, Anna Zago, Ester Mannato, Paolo Rozzi.


mer 05 giugno ore 21 SAGGIO CORSO AVANZATO (2°anno) AZIONI E RELAZIONI

AZIONI E RELAZIONI di aa. vv.

SPETTACOLO FINALE DEL CORSO AVANZATO (2°anno)

Dialoghi veri quanto surreali fra personaggi al limite dell’impossibile

Docenti del corso: Aristide Genovese, Piergiorgio Piccoli, Paolo Rozzi, Anna Zago

Ingresso libero. Prenotazione consigliata 0444.322525 – info@theama.it

Il corso avanzato (2°anno) è un corso di approfondimento delle tecniche teatrali attraverso la messa in scena di dialoghi, monologhi e brevi scene corali, attraverso lo studio dei personaggi e l’analisi e la memorizzazione del testo. Un lavoro accurato sul corpo e sulla vocalità sono le basi di questo fondamentale percorso, per comprendere meglio il processo creativo che è all’origine di ogni rappresentazione teatrale.

Fare teatro per evolversi e conoscersi meglio. Su questa premessa, organizziamo corsi di teatro per tutte le fasce d’età, mirati a rispondere alle aspettative più diverse. Una bella esperienza per mettersi in gioco, liberare le proprie emozioni, dare spazio alla creatività, provare ad essere quello che non si può essere nella vita di tutti i giorni, socializzare, divertirsi e sentirsi meglio.
I nostri corsi mettono la persona al centro dell’azione e dell’attenzione, consentendo a chiunque di coltivare l’arte e la creatività attraverso giochi, improvvisazioni, dinamiche emozionali collettive ed esercizi sul corpo e la vocalità. Un’attività formativa per conoscere, sperimentare e scoprire questo formidabile mezzo di espressione e comunicazione: il teatro.
I Docenti dei corsi adulti: Piergiorgio Piccoli, Aristide Genovese, Anna Zago, Ester Mannato, Paolo Rozzi.


dom 02 giugno ore 21 SAGGIO CORSI BASE vicenza, thiene e arzignano NOZZE DI SANGUE

NOZZE DI SANGUE dal dramma teatrale di Federico Garcìa Lorca

SPETTACOLO FINALE DEI CORSI BASE (1°anno) DI VICENZA, THIENE E ARZIGNANO

“Nozze di sangue” è una tragedia classica in cui i protagonisti sono vittime di passioni dirompenti, archetipi di una cultura universale dominata dall’incapacità di comunicare e giungere alla comprensione dell’altro, a causa di quella potenza oscura che ognuno porta dentro di sé, subdola e irresistibile.  Un’allegoria moderna irripetibile e struggente.

Docenti del corso: Anna Zago, Aristide Genovese, Paolo Rozzi, Ester Mannato

Ingresso libero. Prenotazione consigliata 0444.322525 – info@theama.it

Il corso base (1°anno) prevede un vario e coinvolgente lavoro su di sé e sui propri strumenti di comunicazione, nonché sullo studio delle basi dello “stare” in scena, partendo dalla metafora teatrale come strumento di lavoro. Il teatro diventa portavoce delle emozioni umane in un percorso, personale e di gruppo, mirato a smuoverle in modo spontaneo e creativo, con finalità rivolte anche al benessere dei partecipanti e al miglioramento della percezione di se e degli altri.

Fare teatro per evolversi e conoscersi meglio. Su questa premessa, organizziamo corsi di teatro per tutte le fasce d’età, mirati a rispondere alle aspettative più diverse. Una bella esperienza per mettersi in gioco, liberare le proprie emozioni, dare spazio alla creatività, provare ad essere quello che non si può essere nella vita di tutti i giorni, socializzare, divertirsi e sentirsi meglio.
I nostri corsi mettono la persona al centro dell’azione e dell’attenzione, consentendo a chiunque di coltivare l’arte e la creatività attraverso giochi, improvvisazioni, dinamiche emozionali collettive ed esercizi sul corpo e la vocalità. Un’attività formativa per conoscere, sperimentare e scoprire questo formidabile mezzo di espressione e comunicazione: il teatro.
I Docenti dei corsi adulti: Piergiorgio Piccoli, Aristide Genovese, Anna Zago, Ester Mannato, Paolo Rozzi.


centri estivi 2019

Centri estivi inseriti nel progetto educativo CRE 2019 promosso dal Comune di Vicenza – Assessorato alla Formazione

a cura di Theama Teatro

SUMMER ART ACADEMY offre un’esperienza divertente e unica a contatto con le arti: teatro, pittura, disegno, musica, danza, circo. È diverso dagli altri centri estivi perché giocando si impara e imparando si gioca: ad essere artisti, in questo caso.
Ogni settimana si lavorerà su una storia diversa e tutte le attività convoglieranno nell’ allestimento di un mini-spettacolo teatrale aperto al pubblico il venerdì.
In un luogo sicuro e stimolante, i bambini e i ragazzi ogni settimana vivranno l’emozione che sta dietro alla realizzazione di un vero e proprio spettacolo in tutte le sue parti: si occuperanno di realizzare i costumi, gli oggetti, la scenografia, cantare, ballare e soprattutto RECITARE i ruoli di fantastici personaggi, scegliendone e provandone tra tantissimi e diversissimi.

Gli insegnanti (di età compresa tra i 25 e i 33 anni) hanno una competenza specifica diversa e svolgono attività laboratoriale, di insegnamento e di animazione, durante tutto l’anno, sia presso la nostra Associazione, sia presso altre associazioni e scuole note della città.

PER CHI:
bambini dai 6 ai 10 anni
ragazzi dagli 11 ai 13 anni
L’attività è divisa per fasce d’età

QUANDO:
Dall’ 01 luglio al 09 agosto
Il modulo settimanale va dal lunedì al venerdì
Tempo pieno dalle 8:00 alle 16:00
Tempo parziale dalle 8:00 alle 12:30
Possibilità di ingresso anticipato alle 7:45 (senza costi aggiuntivi)
DOVE:
Polo Spazio Bixio che comprende
-Teatro Spazio Bixio, Via Mameli 4 (sede)
-Scuola dell’infanzia P. Trevisan
Le due strutture sono comunicanti attraversando un comodo e spazioso giardino interno adibito per la ricreazione
Numero massimo di partecipanti: 20
COSTI:
€ 100 a settimana / tempo pieno ( quota assicurativa e pranzo INCLUSI )
€ 90 a settimana / tempo parziale ( quota assicurativa INCLUSA )
Nel caso di iscrizione a due o più settimane si ha diritto ad una riduzione del 10% sulla quota settimanale
Nel caso di fratelli e/o sorelle il secondo iscritto ha diritto ad una riduzione del 10% sulla quota settimanale
Il pagamento può essere effettuato tramite bonifico o in contanti la prima mattina di attività
PRANZO:
Servizio pranzo a cura di CAMST – La ristorazione italiana
Il pasto sarà composto da un primo piatto, un secondo piatto con contorno e pane
Sarà garantita la fornitura di diete speciali come risposta a particolari esigenze alimentari o etico religiose
La merenda di metà mattina deve essere portata da casa

PER ISCRIZIONI E INFORMAZIONI:

info@theama.it - 0444.322525
Fate richiesta del modulo di adesione che deve essere inviato almeno 15 giorni prima della settimana scelta
Ciascun modulo settimanale sarà attivato al raggiungimento di un numero minimo di iscritti


08 MARZO ore 21.00 - IL CIRCO DI SHAKESPEARE

CASA SHAKESPEARE

Da: William Shakespeare

Regia: Solimano Pontarollo 

Aiuto regia e adattamento testi: Beatrice Zuin

Coreografie: Varhynia Ziliotto

Attori: Beatrice Zuin Solimano Pontarollo

Artista circense: Melanie Vinco

Torna l’appuntamento con la rassegna di circo contemporaneo a Vicenza, organizzata dall’Associazione Culturale Theama Teatro con la collaborazione del Circuito Teatrale Regionale Arteven. Per il secondo anno consecutivo il palcoscenico del Teatro Spazio Bixio sarà calcato da clown, giocolieri, equilibristi, musicisti e danzatori. Quattro divertenti spettacoli che da marzo a maggio allieteranno i venerdì sera vicentini, per un inizio weekend all’insegna della coinvolgente e suggestiva arte circense.

Ieri sera al Circo è successa una tragedia! Ma il palco è pronto e bisogna andare in scena! Due inservienti e l’acrobata muta improvvisano quindi “Giulietta e Romeo”, diventando attori loro malgrado. Festeggiano poi l’esito fortunato e, tra un brindisi e l’altro, si raccontano la tragedia della sera precedente: la loro versione de l’”Amleto”.

PRENOTAZIONI
info@spaziobixio.com – tel. 0444/322525 dal lunedì al venerdì (ore 10-13 e ore 14-18).
La prenotazione è consigliata e garantisce la partecipazione all’evento. È necessario
ritirarla 10 minuti prima dell’orario di inizio spettacolo. I posti in sala non sono numerati.
BIGLIETTI
intero €12 – ridotto €10
Biglietti acquistabili presso il Teatro Spazio Bixio a partire da un’ora prima dell’inizio
spettacolo.


9 MARZO ore 21.00 - 1 SU 6000

Teatro Della Caduta

DI: Marco Bianchini
LUCI: Fabio Bonfanti
SUONI: Gabriele Porqueddu, Maurizio Misiano
PROGETTO SCENOGRAFICO: Marzia Barbierato
CON IL SOSTEGNO DI: CampSirago Residenza, RadiceTimbrica Teatro, Botteg’art
DURATA: 1 ora e 10 circa

Villaverla, un piccolo comune di seimila abitanti del distretto n. 8, Alto Vicentino. Ad un certo punto uno dei seimila abitanti si rende conto che ci sono diverse cose in lui che lo rendono diverso rispetto a tutti gli altri. Le possibilità sono due: lasciare il paese, oppure trovare il modo di adattarsi. Quando ancora non hai raggiunto l’età per andartene di casa la scelta è obbligata, ma fino a che punto si può cambiare se stessi? E cosa succede quando si decide di smettere di adattarsi? 1/6000 è una mirabolante parabola drammaturgica che parte da ricordi ed esperienze personali per esplorare il tema della diversità con una varietà di situazioni ed emozioni mai vista prima.